Skip to content

Avvocato Maurizio Storti

 

Annunci


Giustizia map offre informazioni sugli uffici della giustizia dell’intero territorio nazionale. La nuova geografia giudiziaria sul sito del Ministero. [link]
 
 
 

Il 2.4.2014 è stato pubblicato sulla G.U. n. 77/2014 il “Regolamento recante la determinazione dei parametri per la liquidazione dei compensi per la professione forense” DM 55/2014 del 10.3.2014 [scarica il file].
  
 
 

Dal settembre 2011 le notizie vengono girate anche su twitter.

 
You are here: Home
PROGETTO IMPERIAL PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
mercoledì 17 maggio 2017

Il Consiglio Nazionale Forense ha promosso in collaborazione con l’ONAT (Consiglio Nazionale Forense tunisino) il “Progetto Imperial” patrocinato dalla Presidenza della Repubblica e dai Ministeri del Trasporto e del Turismo tunisini al quale hanno aderito le Istituzioni Forensi, tutte le Associazioni Forensi maggiormente rappresentative ed il CSM.
Dal 18 al 21 Maggio 2017 una delegazione di 400 tra Avvocati ed accompagnatori italiani assieme a 300 Avvocati tunisini e 100 Avvocati francesi e spagnoli soggiorneranno a Sousse presso l’Hotel Imperial (teatro dell’attentato terroristico del 26 Giugno 2015 e chiuso da quel giorno) e parteciperanno ai lavori del Convegno Internazionale dal titolo “L’Avvocatura italiana  e l’Avvocatura tunisina sostengono la democrazia e la pace”, nel quale sono previsti interventi di altissimo spessore e che vedrà la partecipazione di rappresentanti delle altre Avvocature europee, arabe e delle massime Autorità tunisine, in cui verrà sottolineata l’importanza di coniugare le esigenze di sicurezza dei cittadini con il rispetto dei diritti fondamentali.
Come sapete l’Avvocatura tunisina durante la dittatura di Ben Alì e durante la “Rivoluzione dei Gelsomini” è stata al fianco della popolazione e ha dimostrato che gli Avvocati tutelano i diritti dei cittadini e non solo dei propri assistiti nelle Aule di Giustizia. L’Avvocatura tunisina dopo la fuga di Ben Alì ha predisposto la nuova Carta Costituzione dando vita all’unica vera democrazia nel mondo arabo.
Per questo gli Avvocati Tunisini sono stati insigniti del Premio Nobel per la Pace 2015.
Questo progetto ha come primo immediato obiettivo quello di riaprire l’Hotel Imperial e di farlo rientrare nel circuito turistico internazionale in una a quello più ampio di aiutare l’economia della giovane democrazia tunisina, nella certezza che solo un’economia forte può impedire la deriva estremista islamica in un Paese frontaliero e tra l’altro vicinissimo al nostro.
 
[FONTE COA Roma
 
 
 
< Prec.   Pros. >

Proverbio/massima/motto

"Iniziare un litigio è come aprire una diga, prima che la lite si esasperi, troncala" (Proverbi 17,14) 

"Con due righe scritte da un uomo si può fare un processo al più innocente" (Armand Jean du Plessis, Cardinale e Duca di Richelieu)

"Anche se non temo Dio e non ho rispetto di nessuno, poiché questa vedova è così molesta, le farò giustizia, perché non venga continuamente a importunarmi" (Luca 18, 1-8)

"Figlioli miei, vi scrivo queste cose perché non pecchiate; ma se qualcuno ha peccato, abbiamo un avvocato presso il Padre: Gesù Cristo giusto. (Dalla prima lettera di San Giovanni Apostolo - 2, 1-2)

"Lo Studio si impegna ad offrire all'Assistito il miglior rapporto possibile con il Tribunale: non facendoglielo vedere"

"L’errore giudiziario non esiste, giacché è la giustizia stessa a costituire il colpevole come tale."

Chi e' online

Login Form






Password dimenticata?

Statistiche

Utenti: 10301
Notizie: 156
Collegamenti web: 17
Visitatori: 1306452
[+]
  • Narrow screen resolution
  • Wide screen resolution
  • Auto width resolution
  • Increase font size
  • Decrease font size
  • Default font size