Skip to content

Avvocato Maurizio Storti

 

Annunci


Giustizia map offre informazioni sugli uffici della giustizia dell’intero territorio nazionale. La nuova geografia giudiziaria sul sito del Ministero. [link]
 
 
 

Il 2.4.2014 è stato pubblicato sulla G.U. n. 77/2014 il “Regolamento recante la determinazione dei parametri per la liquidazione dei compensi per la professione forense” DM 55/2014 del 10.3.2014 [scarica il file].
  
 
 

Dal settembre 2011 le notizie vengono girate anche su twitter.

 
You are here: Home arrow Giurisprudenza
Giurisprudenza PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
giovedì 24 novembre 2011


 
Sentenze in materia CIVILE, PENALE e AMMINISTRATIVA

 

Per la giurisprudenza più interessante segui il "blawg" dell'Avv. Maurizio Storti.

Il blawg (o legal blogging) dell'Avv. Maurizio Storti, nato dall'unione delle due parole "blog" e "law", è un blog di informazione giuridica ed è finalizzato ad agevolare la comprensione, per tutti gli utenti interessati, dei temi di diritto e delle vicende "legali" così come fotografate dalla Corte di Cassazione, dalle Corti e dai Tribunali di merito i quali, con il loro diritto c.d. vivente, integrano le norme scritte.

http://blawgavvmauriziostorti.blogspot.it/

 

*°*°* 

 

"Nel difficile percorso per l’affermazione dei diritti fondamentali e umani -intesi nella più ampia valenza riportata nelle Carte di cui si è parlato prima- l’avvocato e il giudice hanno un ruolo indispensabile nella reciproca dialettica. Spesso è il primo -con la sua funzione “creativa”- a suggerire al secondo una lettura innovativa di una norma, lettura che è capace di spostare in avanti l’asticella della tutela dei diritti delle persone e dei cittadini da parte dell’ordinamento.

E’ come se l’avvocato rappresentasse le gambe su cui viaggiano i diritti.

Uno degli ultimissimi esempi è quello di inizio 2014 quando, su ricorso di un avvocato, la Corte Costituzionale ha dichiarato illegittima le legge elettorale per non aver contemplato il “voto di preferenza”, nel quale si sostanza la scelta da parte del cittadino del proprio rappresentate parlamentare.

Nella storia poi sono stati tanti gli avvocati la cui formazione e tensione umana verso la tutela dei diritti delle persone li ha spinti a promuovere “rivoluzioni” epocali: in ordine sparso si possono citare Giuseppe Mazzini, Mathma Gandhi, Martin Luther King, uno dei padri costituenti Piero Calamandrei e il primo presidente della Repubblica della Repubblica italiana, Enrico De Nicola.

E oggi, tra gli altri, possiamo citare gli avvocati che hanno animato le cosiddette “primavere arabe” nei paesi del bacino del Mediteranno e che in Tunisia hanno promosso l’approvazione di una Carta costituzionale innovativa e di garanzia per i diritti dei cittadini.

In questa sezione sono contenute alcune delle sentenze delle Corti che- anche grazie all’apporto degli avvocati- hanno contribuito all’affermazione di “nuovi” diritti e “nuove garanzie” delle persone e dei cittadini."

VEDI LINK  

[FONTE: CNF]  

 

 

 

 

Proverbio/massima/motto

"Iniziare un litigio è come aprire una diga, prima che la lite si esasperi, troncala" (Proverbi 17,14) 

"Con due righe scritte da un uomo si può fare un processo al più innocente" (Armand Jean du Plessis, Cardinale e Duca di Richelieu)

"Anche se non temo Dio e non ho rispetto di nessuno, poiché questa vedova è così molesta, le farò giustizia, perché non venga continuamente a importunarmi" (Luca 18, 1-8)

"Figlioli miei, vi scrivo queste cose perché non pecchiate; ma se qualcuno ha peccato, abbiamo un avvocato presso il Padre: Gesù Cristo giusto. (Dalla prima lettera di San Giovanni Apostolo - 2, 1-2)

"Lo Studio si impegna ad offrire all'Assistito il miglior rapporto possibile con il Tribunale: non facendoglielo vedere"

"L’errore giudiziario non esiste, giacché è la giustizia stessa a costituire il colpevole come tale."

Statistiche

Utenti: 10301
Notizie: 156
Collegamenti web: 17
Visitatori: 1306416
[+]
  • Narrow screen resolution
  • Wide screen resolution
  • Auto width resolution
  • Increase font size
  • Decrease font size
  • Default font size